Home Progetti La mia cucina

La mia cucina

Ristrutturazione a Milano con una cucina urban style

Una ristrutturazione a Milano crea una zona giorno fluida nell'open space di ingresso, che termina con una cucina urban style, aperta eppure raccolta e accogliente

Una cucina da premio

E' stata ricavata in un casale toscano ristrutturato la cucina progettata dall'architetta Alessandra Cipriani, che ha vinto l’ultimo Kitchen Design Contest di Sub-Zero Wolf. Dalle vecchie stalle, un progetto stellare dotato di arredi e tecnologie di alta gamma

La cucina nel casale

Un casale tra le colline trevigiane è stato completamente ristrutturato, ampliato e trasformato in un’abitazione unifamiliare secondo il progetto dall’architetto Giovanni Zanella. Che per la cucina ha scelto il sistema custom made Ego, di Abimis

Un interno newyorkese

A Soho una villa unifamiliare realizzata grazie ad un imponente intervento di conversione e di riqualificazione di un edificio del '900 si pregia della cucina creata da GD Arredamenti realizzata in legno, in una elegante nuance di grigio
Seletti_apertura_ACProcject_Incontri_253

Casa Seletti, pop design in libertà

Divertente, colorata e contemporanea: la casa di Stefano Seletti rispecchia in pieno lo stile del suo brand di oggettistica e complementi. Un percorso insolito tra modernariato, arredi firmati e una giocosa cucina

Acciaio e rosso fuoco per una cucina di Vicenza

Il"centro nevralgico" di un appartamento di Vicenza, sito in palazzo storico, è la cucina rossa realizzata con il sistema Atelier, di Abimis
tm italia

Lo spazio “kitching” di una casa londinese

Nell'open space di un appartamento su due livelli a Londra, la cucina e il living sono talmente in simbiosi da creare un ambiente che si può definire "kitching". Merito di un arredo creato su misura, con una lunga parete attrezzata che accoglie anche le sedute, e con un'isola polifuzionale. Che arriva a raggiungere una lunghezza totale di quasi 5 metri quando il tavolo estraibile è completamente esteso

Pietra, Lapitec®, metallo e design per una villa a Porto Rotondo

Un uso raffinato dei materiali identifica gli esterni e gli interni della villa progettata dallo Studio Mario Mazzer Architects, che rilegge la tradizionale struttura dello stazzu gallurese. E che per la cucina a isola adotta un rivestimento unico, metallico, eppure dal look caldo e addirittura soft. Impreziosito da maniglie-gioiello

La casa di Federica Bottoli: obiettivo sullo stile

La casa di Mantova della fotografa Federica Bottoli e del marito architetto rispecchia la passione per le armonie insolite e i dettagli stranianti. Come il teschio di cervo alle pareti di una cucina arredata con blocchi materici e puri

Psicologia per interior

Dalla collaborazione tra un architetto e uno psicologo - Carla Palù e Tito Sartori - nascono progetti generati dall’analisi dei bisogni profondi di ogni abitante della casa. Come nell’abitazione di Conegliano (TV), in cui la cucina è stata ridisegnata con due aperture: sulla zona pranzo e verso il giardino esterno

Architettura di confine

Soluzioni bioclimatiche, legno lamellare e altri materiali primari. Spazi pieni di luce e senza interruzioni: è la casa rurale reinventata dall'architetto Subissati sita nell’entroterra anconetano. Dove un grande nell’open space accoglie un tavolo-cucina e uk contenimento è completamente celato

Connessioni d’arredo e trasparenze in una cucina/living di Napoli

Una armadiatura in cristallo bronzato e legno di noce lunga più di 5 metri fa da "cerniera" fra la cucina e il living di un appartamento a Napoli e connette tra loro le due lunghe pareti-armadio con vani a giorno e colonne attrezzate. Ponendo i due ambienti in un velato contatto visivo reciproco
css.php