Interzum, nuove sfide tecnologiche

Con più di 57.550 visitatori provenienti da 143 paesi, Interzum celebra il successo dell'edizione 2015. I sistemi di apertura tra i focus più importanti.
Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

L'appuntamento internazionale di Interzum ha confermato almeno due certezze. La fiera di Colonia è la più importante al mondo per la componentistica del mobile e, scendendo nel dettaglio delle proposte più innovative per il mondo della cucina, lo sforzo dei produttori si è concentrato in modo particolare sui sistemi di apertura.

Per quanto riguarda il ruolo della fiera, ci sono dati inequivocabili che parlano chiaro: 57.550 visitatori totali, con un incremento dell' 8,5%, di cui 41.000 stranieri, cresciuti del 17%. Neppure lo sciopero dei trasporti ferroviari tedeschi in corso durante la manifestazione, che ha costretto gli organizzatori a mettere in piedi un pronto intervento di shuttle sostituitivi, ha quindi frenato l'interesse degli operatori di tutto il mondo per un appuntamento biennale ad alta densità di innovazione messo in scena dai 1.561 espositori, provenienti da 57 paesi.

Parlando proprio delle novità, è indubbio che una delle tematiche più sfidanti per l'industria sia quella di proporre soluzioni di aperture performanti che rendano più ergonomico l'utilizzo quotidiano della cucina, compresi gli elettrodomestici, anche in assenza di maniglia

  • Hettich
Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

Il nuovo dispositivo per ante scorrevoli a filo inLine S di Hettich consente l'apertura e la chiusura delle ante in qualsiasi punto.

Un'esigenza che è stata raccolta dai principali produttori di ferramenta, a partire da Hettich che ha messo in campo molte novità in tutti gli ambiti e che ha avuto anche il riconoscimento Interzum Award 2015 con il nuovo dispositivo per ante scorrevoli a filo inLine S, che consente l'apertura e la chiusura delle ante in qualsiasi punto.

Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

Comfort Swing di Hettich è il sistema per la lavastoviglie che consente di far salire il cestello inferiore a un'altezza ergonomica e di bloccarlo autonomamente, agevolando carico e scarico.

Nuovi anche altri due sistemi di apertura: Synchro Access, per il frigo, che consente di aprire due scomparti con una sola maniglia e con chiusura ammortizzata e Comfort Swing, per la lavastoviglie, con cui il cestello inferiore sale a un'altezza ergonomica e si blocca autonomamente in posizione per agevolare le operazioni di carico/scarico.

  • Blum
Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

Per tutti i contenitori senza maniglia della cucina e della casa, Blum offre diverse sistemi apertura meccanici, elettrici o combinati.

Dedicate al tema "senza maniglia", le diverse soluzioni di Blum per aprire, in modo immediato, ante di basi e pensili, cassetti e cestoni. Ecco quindi tre nuove applicazioni  - ante a ribalta, cerniere e sistemi di estrazione - e 4 tecnologie di movimento: il nuovo Tip-On Blumotion, Tip-On, Servo-Drive e Blumotion. In particolare il nuovoTip-On Blumotion combina la comoda apertura di tipo meccanico Tip-On con la chiusura ammortizzata Blumotion.

Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

Il sistema elettrico di controllo del movimento Servo-Drive ora è applicato anche a frigoriferi e lavastoviglie.

Altra novità è l'applicazione di Servo-Drive - sistema elettrico di controllo del movimento –  anche a frigoriferi e lavastovoglie.

  • Kesseböhmer
Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

L'ergonomica maniglia applicata alla ringhierina del sistema iMove di Kesseböhmer consente l'estrazione del ripiano portandolo all'altezza desiderata.

Per rendere più accessibili il contenuto dei pensili, Kesseböhmer ha proposto il sistema iMove. Vincitore del  premio "IF Product Design Award 2015", iMove permette di estrarre completamente i ripiani dal corpo del pensile con un movimento fluido e leggero, grazie ad un supporto a molle integrato e alla maniglia ergonomica. La parte inferiore del sistema rimane fissa al pensile ed è ideale per riporre oggetti pesanti. I ripiani mobili hanno capacità di carico di 8 Kg.

  • Vauth Sagel
Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

Cornerstone di Vauth Sagel consente di risolvere il problema dell'angolo facendo fuoriuscire completamente i due ripiani interni del sistema.

Per sfruttare al massimo i contenitori ad angolo delle cucine, Vauth Sagel propone l'evoluzione del sistema Cornerstone, che prevede la fuoriuscita dei due ripiani automatica e completa. L'angolo di apertura di soli 85 gradi è stato ottimizzato in modo che non si verifichi alcun contatto con i frontali o le pareti verso cui si apre l'anta. La versione Cornerstone Maxx offre poi maggiore capienza: con il loro carico di 25 kg ciascuno i due ripiani, regolabili in altezza, possono incrementare notevolmente la capacità di stivaggio del mobile.

  • FGV
Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

Domino è il sistema di apertura per ante scorrevoli proposto da FGV che si può completare con il sistema di chiusura ammortizzato Slow motion.

Parlando di ante scorrevoli, il sistema Domino presentato da FGV garantisce sicurezza e facilità di montaggio i. Tra i plus offerti da questo sistema, anti-lift e stop di fine corsa integrati e binari di scorrimento in alluminio. Domino si può inoltre completare con il sistema di chiusura ammortizzato Slow motion, controllato e silenzioso, un'applicazione retrofit progettata per essere montata in qualsiasi momento sulle ante esterne e centrali di un mobile fornito di sistema Domino.

  • Hafele
Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

Smuso è la una nuova generazione di ammortizzatori a fluido proposti da Hafele, adatti a classi di peso di 35, 50 e 70 kg.

Smuso è la una nuova generazione di ammortizzatori a fluido compatti e efficienti, adatti a classi di peso di 35, 50 e 70 kg proposto da Hafele. Grande il vantaggio anche per chi costruisce mobili, poiché gli ammortizzatori Smuso si possono facilmente montare dietro un binario di scorrimento con intaglio oppure con una piastra intermedia sul coperchio dell'armadio. Nuova anche la serie di guarniture Slido pensata per ante scorrevoli di vario tipo, persino in cristallo o con telaio in alluminio.

  • Scilm
Interzum - edizione 2015 - report di Ambiente Cucina

Montare un profilo a gola è più facile con il sistema di fissaggio brevettato da Scilm.

Per il montaggio del profilo gola, sempre più utilizzato in cucina, Scilm ha, infine, brevettato un nuovo sistema di fissaggio per semplificarne e velocizzarne ulteriormente il montaggio. Cuore del sistema è un pattino di plastica rossa che può essere posizionato in qualsiasi tratto del profilo gola, e può essere tolto ed inserito facilmente e senza utensili.

Pubblica i tuoi commenti