Studio 120 – Ritorno al progetto

L’atipico showroom piacentino ha scelto di proporre pochi pezzi iconici per creare ambienti d'ispirazione. E anche la rete è utilizzata per proporre e seguire lavori in tutta Europa.

 

"Back to basics" potrebbe essere il motto di Studio 120, realtà che nasce a Piacenza nel 2008 con l'idea di realizzare uno spazio dove esprimere la capacità creativa dei titolari e nel contempo offrire al mercato un'offerta di arredi e oggetti legati dal comune filo conduttore del design.

Bottone

"Progettisti prima di tutto - spiega il titolare Luigi Chinosi -: io e i miei colleghi, che da questo contesto proveniamo, pensiamo che l'attività di rivenditore di arredi, soprattutto di alta qualità, rappresenti una concreta possibilità di realizzazione professionale per architetti e designer. La nostra missione è infatti quella di offrire un servizio commerciale guidato da un progetto definito e accurato. Lavoriamo in stretta collaborazione con architetti e imprese cui forniamo supporto nella soluzione delle problematiche di cantiere; seguiamo da vicino i nostri clienti privati in tutta la realizzazione del loro progetto abitativo. Seguiamo e consegnamo lavori in tutta Europa".

Studio 120

A questo proposito un valido alleato si è rivelato essere l'on line, che ha permesso a questa sigla di comunicare e farsi conoscere attraverso il sito, la pagina Facebook, il profilo Instagram e un blog (tutti curati da un giovane architetto praticante presente in studio) dove vengono postati punti di ispirazione e riferimenti culturali. "L'uso di Internet – prosegue Chinosi – ci agevola anche nelle fasi del percorso progettuale, per mostrare elementi con cui lavorare e costruire. Nel nostro atipico showroom, situato all'interno di una costruzione dalla forte valenza architettonica, abbiamo infatti un'esposizione contenuta: si ricrea stagionalmente un ensamble di pezzi iconici del design del '900 volti a ricreare un ambiente perfettamente leggibile dal grande pubblico e che serve d'ispirazione a una clientela che vuole essere seguita e guidata nella creazione del proprio ambiente di vita. Noi puntiamo, in definitiva, a creare un rapporto fiduciario con chi ci interpella".

Studio 120

L'innovazione in store
Ritornare alla centralità del progetto e alla valorizzazione della consulenza è il percorso culturale (oltre che la strategia di business) di questo store. L'online e i suoi canali diventano quindi strumenti importanti per creare visibilità ma anche per stringere rapporti e relazioni.

SCHEDA NEGOZIO

Stusio 120 - Via Manfredi 120, 29122 Piacenza
Sito Web: www.centoventi.com
Anno di fonsazioni: 2008
Superficie negozio (mq): 120
Numero vetrine: 2
Numero addetti: 3
Marchi cucine: Bulthaup, Modulnova

Pubblica i tuoi commenti