Whirlpool Group sbarca a Berlino: la prima volta a IFA 2015

Il 2015 è stato un anno di importanti cambiamenti per il Gruppo Whirlpool, diventato leader indiscusso nella produzione di elettrodomestici in Europa. Un importante traguardo che è stato celebrato con la presenza per la prima volta all’IFA Berlino, la più importante fiera al mondo per l’elettronica di consumo e gli elettrodomestici. Una presenza importante e strategica, sottolineata dalle parole di Esther Berrozpe Galindo, Presidente Whirlpool EMEA e Vice Presidente Esecutivo Whirlpool Corporation: “Un giorno particolarmente significativo per noi, una grande opportunità per mostrare la nostra competenza e la nostra capacità di innovare e rispondere ai bisogni dei consumatori moderni. Con l’integrazione di Whirlpool e Indesit miriamo a costruire una società ancora più forte ed efficiente, focalizzata su una crescita a lungo termine e sulla creazione di valore“.

Elettrodomestici Whirlpool IFa 2015 Berlino Esther Berrozpe Galindo

Esther Berrozpe Galindo, Presidente Whirlpool EMEA e Vice Presidente Esecutivo Whirlpool Corporation

In uno stand di 3.000 mq il gruppo ha presentato la forza e la specificità dei suoi cinque brand KitchenAid, Whirlpool, Hotpoint, Indesit e Bauknecht (che in Italia non verrà distribuito, ndr) tutti uniti da un solo concept, “24 Hours, Life in a Day“, che mira a rendere ogni giorno speciale, semplificando la vita quotidiana, rendendola allo stesso tempo straordinaria.
La gamma di prodotti presentati a Berlino punta a diversificare i brand del gruppo declinandoli in base ai diversi target di clientela, ma con un’idea comune che è il concetto, di grande attualità, di smarthome: la casa connessa ha ragione di esistere solo se semplifica davvero la vita ed è in grado di affiancare alla connettività anche concretezza e design.

Whirlpool si presenta con tre estetiche differenti (fusion, ambient e urban) per i prodotti da incasso, tre gamme di elettrodomestici in grado di adattarsi ad ogni tipologia di cucina con uno sguardo al futuro con concept visionari come la Interactive Kitchen of the Future 2.0 che debutterà in Europa l’anno prossimo, un ambiente cucina connesso ai social media e in grado di sincronizzare tutti i device agli elettrodomestici della cucina. Novità attesa per il 2016 anche per il piano cottura a induzione Smart Cook, innovativo, flessibile e dotato di programmi pensati su misura.

Il brand Hotpoint, invece, ha presentato una serie di innovazioni e nuove funzioni per ogni categoria in particolare per la nuova gamma di frigoriferi progettati per conservare la freschezza dei cibi fino a 14 giorni dopo l’acquisto oltre ad un sistema multi-porta MTZ (Multi Temperature Zone), specificamente pensato per il congelamento dei cibi, in grado di creare l’ambiente ideale per mantenere la freschezza e il sapore degli alimenti durante le fasi di congelamento e scongelamento, senza compromettere lo spazio a disposizione.

Elettrodomestici pratici e affidabili per il neo acquisito brand Indesit, che non delude la mission aziendale di sempre: dalla lavastoviglie eXtra che unisce efficienza e semplicità grazie all’innovativo ciclo che permette di lavare anche le stoviglie più ingombranti, con un’ampia gamma di programmi disponibili, ai frigoriferi eXtra che consentono di aumentare ulteriormente il livello di personalizzazione per il massimo delle prestazioni in termini di conservazione dei cibi, fino alla nuova gamma di forni, dove tutti saranno in grado di preparare le ricette di ogni giorno senza doversi preoccupare di scegliere il giusto programma: grazie a una temperatura precisa e costante e all’esclusiva funzione Turn&Cook, basta soltanto girare una manopola per ottenere risultati impeccabili con poco sforzo.

Per l’iconico Kitchen Aid, artigianalità e design innovativo per prodotti sempre più performanti e ricercati fino a soluzioni tailor made come i blocchi in acciaio su misura, personalizzabili per dimensione (lunghezza, larghezza, spessore), dotazioni (piani cottura a gas o induzione), accessori (taglieri in legno, portabottiglie) e lavorazioni particolari della lamiera (alzatine, salvagoccia, bordo smussato).

Con la sua presenza a IFA, Whirlpool ha approfondito alcuni temi portanti che caratterizzano il gruppo: l’integrazione, la semplificazione, l’esperienza, la personalizzazione e l’interazione tra utente e macchina, situazioni che aiutano a vivere in modo rilassante la quotidianità, migliorando la qualità della vita.

Pubblica i tuoi commenti