Cucine con finiture effetto legno

Cucine con la finitura in legno dalla grande praticità, materiali tecnologici che offrono un ottima resistenza e hanno un ottimo rapporto prezzo qualità.

Il calore del legno e la praticità del laminato. Un binomio possibile grazie alle molteplici soluzioni materiche scelte per le cucine che riproducono  in modo perfetto le venature, i colori e anche la percezione tattile del legno. Si spazia dall'effetto tavolato antico o termo strutturato fino ai legni più tradizionali e cari alla nostra memoria come il noce e il rovere.

Effetti realistici tanto da non riuscire a percepire che si tratta di superfici decorative e non di legno. Ce ne parla in modo approfondito Michela Avancini, designer Schattdecor Italia - azienda leader nella stampa di carta decorativa che quest'anno festeggia il trentesimo anniversario - che con la nuova collezione Smartfoil EVO, Schattdecor propone oltre dieci varianti di decorativi legno, incredibilmente simili all'impiallacciato naturale, tanto che la collezione è stata insignita del premio Top Design Award 2015 indetto dalla manifestazione Arena Design.

Ma quali saranno, per il prossimo futuro, le tonalità e le texture di maggior tendenza individuate e proposte da Schattdecor?
"La linea di tendenza per l'Italia, rispetto al gusto del mercato interno e soprattutto rispetto all'export, vedrà una ripresa di decori ispirati ai legni nazionali, declinati verso tonalità soft e mielate. Torneranno quindi sulla scena noce, rovere e castagno, sempre nelle nuance bionde, biondo-scure e miele. Nello specifico, il decorativo più richiesto all'ultimo salone Interzum di Colonia è stato il rovere riviera, sia nella tonalità chiara color miele sia in quella più scura. In generale, comunque, si tratterà di decori ispirati a legni "cari" a noi italiani, che appartengono alla nostra tradizione di arredo, ricchi di dettagli, di venature e fiamme". Attenzione però: non si tratta di superfici dalle texture marcate: "parliamo di texture ricche di dettaglio, ma non di tipo rustico, e saranno rivolte ad esaltare un effetto ottico quasi tridimensionale. Il nostro, in Schattdecor, è un lavoro di continua ricerca, che svolgiamo in collaborazione con tecnici e chimici per riuscire ad ottenere materiali dagli effetti sempre più "naturali" e resistenze sempre maggiori, affinché la carta diventi versatile e idonea per un ampio range di applicazioni".

A partire dalla cucina di cui pubblichiamo alcuni esempi che raccontano in modo chiaro come la tecnologia dei materiali oggi abbia raggiunto risultati sorprendenti.

  • Arredo3
    Cucina in laminato effetto legno modello Kali Arredo3

    Laminato effetto rovere nordico a doghe per il modello Kalì di Arredo3.

    Trasmette una sensazione di comfort il laminato effetto rovere nordico a doghe che veste il modello Kalì, con anta spessa 2,2 cm bordata dritta in Abs rovere e dotata di maniglia a gola Plana. D'effetto anche la soluzione compositiva, che comprende le colonne-armadio con scaffali a giorno e l'isola operativa con top in Fenix® color grigio Londra che si interseca con il tavolo a sbalzo dell'area pranzo, completata da due panche. Il modello è disponibile anche in laminato effetto rovere ghiaccio o termocotto, liscio e dogato.

  • Arrex
    Cucina in laminato effetto legno modello Oriente Arrex Le Cucine

    Un abbinamento tra ante in laminato effetto legno e in laminato effetto cemento per Oriente proposto da Arrex Cucine

    Lo stile definito "urbanature" del modello Oriente è dato dall'abbinamento tra ante in laminato effetto legno e in laminato effetto cemento, che donano carattere e personalità creando un mix tra gusto metropolitano e naturale. Le ante (spess. 2,2 cm) effetto legno con venatura in rilievo sono realizzate nelle nuance camoscio naturale e igloo; nella versione effetto cemento, nei color airone, brulé, sambuco, storione. Oriente è disponibile anche in laccato in scala Ral e con diverse tipologie di maniglie o con gola.

  • Arrital
    Cucina in laminato effetto legno modello AK 02 di Arrital

    Finitura in termostrutturato effetto legno color caffè per AK02 di Arrital

    Il sistema AK_02 (design Franco Driusso) è qui proposto in una versione di particolare charme, in termostrutturato effetto legno color caffè, ovvero in melaminico con texture in rilievo creata con la tecnica del "poro a registro" o "poro sincronizzato", per cui l'incisione del poro sul pannello melaminico è realizzata in sincronia con la stampa della venatura, donando alla superficie un effetto tattile realistico. La finitura in termostrutturato è disponibile anche color ghiaccio, sughero, pergamena e loft.

  • Aster
    Cucina in laminato effetto legno Aster Cucine

    Laminato a effetto tavolato di legno vecchio per il modello Atelier di Aster Cucine

    La finitura Old America, in laminato a effetto tavolato di legno vecchio, dona un look di impatto al modello Atelier (design Lorenzo Granocchia). La soluzione proposta nella foto abbraccia il tema del monocromatismo, per cui le ante e i piani di lavoro, dello stesso materiale, sono finiti con bordo Unicolor in tinta tagliato a 45°. La purezza estetica di Atelier prende così vita nella materia "tecnologica" di nuova generazione, ma anche attraverso quella tradizionale, come la pietra e il legno.

  • Febal
    Cucina in laminato effetto legno modello Ice di Febal

    Il gusto nordico dell’olmo è una delle soluzioni disponibili per Ice di Febal.

    Frassino, Sucupira, Olmo, Rovere e altre essenze sono le proposte "legno" di Ice, la cucina versatile progettata da Dario Poles per Febal che accosta i nobilitati ispirati alla natura con una gamma di oltre 50 colori. Nella foto l'olmo madreperla e il monolaccato lucido bianco crema definiscono la soluzione integrata nel living, con maniglia Box e top in laminato Cesar brown. Nella stessa nuance olmo madreperla è finito anche il mobile del living a marchio Febal Casa, completato dai laterali Glacier.

  • Scavolini

    Cucina in laminato effetto legno modello Motul di Scavolini

    Decorativo Olmo Jaipur definisce la finitura dell’isola proposta da Motus di Scavolini

    Il decorativo Olmo Jaipur definisce la finitura dell'isola proposta da Motus, il sistema disegnato da Vittore Niolu che comprende anche interessanti soluzioni living come la libreria portante che funge da parete. L'isola è dotata di piano cottura e lavello, oltre che di cassetti e cestelli estraibili, e sviluppa con originalità, in un suo lato, un piano tavolo su sostegni in metallo. I piani sono in Corian® Glacier White.

  • Snaidero

    Cucina in laminato effetto legno modello Loft di Snaidero

    Nobilitati e laminati super tecnologici per un gusto ispirato ai vecchi spazi urbani per Loft di Snaidero.

    Il nuovo progetto di Loft (design Michele Marcon) parte dai materiali grezzi, dai legni materici e dai metalli fino alle texture Pied de Poule e Azulejos delle ante. E si tratta di finiture "ad effetto", di nobilitati e laminati super tecnologici scelti per conferire al modello quello speciale gusto ispirato ai vecchi loft urbani. Nella foto, il modello nella versione  in nobilitato rovere Fossile, con blocco operativo con basi in nobilitato Peltro e Pied de Poule e cappa Oslo. Speciali anche gli scaffali in laccato giallo Curry e i contenitori in vetro retinato color Bronzo.

  • Stosa

    Cucina in laminato effetto legno modello City di Stosa

    Frontali tipo rovere Jeans e Sabbia in puro gusto industrial per City di Stosa.

    Gusto giovane e disinvolto per questa versione del modello City, con frontali tipo rovere Jeans e Sabbia, che realizzano uno spazio di puro gusto industrial, accogliente e conviviale. Conferiscono alla composizione un gusto retrò i pensili Flute con vetro Ondulina, la maniglia ad arco orizzontale, i top e le alzatine in Okite e lo zoccolo in finitura piombo. Altro elemento caratterizzante, lo scaffale-dispensa in metallo Amico, che separa l'isola dall'area pranzo.

  • Veneta Cucine

    Cucina in laminato effetto legno modello Ethica Deco di Veneta Cucine

    Un mix tra Quercia Chiaro, Scuro e Silk Marron Avana per Ethica Decorativo di Veneta Cucine.

    Progetto design oriented, Ethica Decorativo rappresenta l'evoluzione di Ethica, uno dei modelli di maggior successo dell'azienda. Una reinterpretazione sviluppata in funzione della nuova sensibilità per le qualità materiche delle superfici, come il laminato termostrutturato, dal gradevole effetto naturale. I 5 decorativi a catalogo sono ora abbinati ad altre 4 nuance Quercia: Bianco, Chiaro, Medio e Scuro, con o senza "effetto telaio". Nella foto, il mix tra Quercia Chiaro, Scuro e Silk Marron Avana crea uno spazio dai toni sfumati. Il bancone con supporto You e gli sgabelli Isu (design Elia Borgato) sono del catalogo Add More, di Veneta Cucine.

Pubblica i tuoi commenti