Nuovo showroom per Frigo 2000 vicino a Milano

Aperto il nuovo showroom "High Performance Kitchen" di Frigo 2000, distributore unico per l'Italia di elettrodomestici delle marche Bora, GE, Subzero, Woolf e Vzug.
Frigo2000 - showroom - spazio piano terra

Ristrutturato e raddoppiato lo spazio espositivo dello showroom di Frigo 2000 di Cinisello Balsamo, alle porte di Milano, che dal 1966 distribuisce in Italia marchi prestigiosi di elettrodomestici.

Un intervento strutturale che ha trasformato uno spazio espositivo classico in un luogo dove si esprimono tutti i valori dei singoli marchi, anche grazie all'installazione di più cucine attive. Un percorso di grande eleganza i cui principi guida sono quelli dell'accoglienza e della competenza e dove il design si incontra con la passione per la cucina. Come hanno spiegato Paola Massobrio e Carlo Bonaso, rispettivamente Vice President Sales e Managing Director dell'azienda, sono questi i concetti che hanno guidato il progetto affidato a Remigio Furlanetto, dello studio di interior design R+R, e alla stylist Giulia Carmagnini, e sviluppato con il coinvolgimento di tutto lo staff  di Frigo 2000. Un marchio che nella sua nuova definizione "High performance kitchen" esprime la corretta identità di un'azienda che nel corso degli anni ha ampliato la gamma di proposte con brand di elettrodomestici che risolvono ogni esigenza in cucina. Tutti accomunati dal filo rosso delle prestazioni di altissimo livello.

"Oggi più che mai siamo al servizio dei nostri clienti e dei loro clienti. Quei consumatori finali che vogliono il massimo anche in cucina - ha spiegato Paola Massobrio -. Per questo mettiamo loro a disposizione il nuovo spazio e la nostra conoscenza, e passione, per comprendere meglio macchine straordinarie che vanno spiegate in ogni dettaglio. Partendo sempre dalla volontà di capire abitudini, alimentari e di vita, e dalle esigenze, di spazio di budget, del cliente. Solo così è possibile proporre dei progetti altamente personalizzati".

La presentazione del nuovo spazio è stata anche l'occasione per presentare i risultati finali italiani del Kitchen Design Contest indetto da Subzero, che come ogni anno premia i migliori progetti  di cucina. Una selezione che avrà il suo momento finale con la premiazione del vincitore assoluto nell'evento di gala che sarà organizzato a settembre in Arizona.

vincitore contest design sub zero

Il progetto italiano premiato dal Kitchen Design Contest indetto da Subzero è stato realizzato da Gallo di Doglio, il centro esclusivo Siematic di Torino.

In Italia si è aggiudicato il primo premio  Gallo di Doglio, l'esclusivo centro Siematic di Torino che nella suggestiva cornice di Palazzo Cavour, interpreta da oltre 10 anni il prestigioso marchio di cucine tedesche, valorizzato ulteriormente dagli elettrodomestici SubZero e Wolf. Il secondo e terzo premio sono stati riconosciuto rispettivamente a Camagni Cucine di Cantù e da Gelosa Arredamenti di Lissone.

Kitchen Design Contest indetto da Subzero

Il progetto vincitore del Kitchen Design Contest indetto da Subzero.

Pubblica i tuoi commenti