Nuovi impianti fotovoltaici per Scavolini

aziende –

Con la recente inaugurazione dei nuovi impianti fotovoltaici che garantiscono l’autonomia energetica del Gruppo, Scavolini ha segnato una tappa significativa del proprio percorso aziendale di attenzione alle tematiche ambientali e all’impegno sul fronte della sostenibilità

Già nel 2004 questo impegno portò all’ottenimento della certificazione del Sistema di Gestione Ambientale, in base alla normativa UNI EN ISO 14001.
In questa logica,  abbiamo da subito valutato come prioritaria l’opportunità di produrre internamente energia verde, vista la nostra volontà di operare in modo sempre più ecosostenibile - dichiara Gian Marco Scavolini, responsabile Qualità e Ambiente e Vice Presidente dell’azienda. - Il fotovoltaico è stata quindi la scelta più percorribile. Il progetto è stato ed è per noi molto importante anche in termini di investimento”.

L’impianto è formato da 29mila pannelli di silicio policristallino, monocristallino e a film sottile, con una superficie totale di 31mila m2. A questo si aggiunge l’impianto di Ernestomeda, altra azienda del Gruppo Scavolini, costituito da 11.500 pannelli. La produzione totale annua stimata per entrambe le aziende è di circa 5.350mila kWh.

Pubblica i tuoi commenti