Il cuore dello spazio

Il progetto qui proposto arriva direttamente dalla sezione Progetti della Designer Lounge del sito di Elica, la vetrina multimediale creata per offrire, ad architetti e designer, l’opportunità di pubblicare i loro profili le realizzazioni più interessanti. Tra le diverse soluzioni viste sulle pagine del sito web di Elica abbiamo quindi scelto la casa firmata da Michele Bonino e Subhash Mukerjee (dello studio MARC – Architetti Associati con Lucia Baima, Cristina Cordeschi, Cinthya Luglio, Francesco Strocchio), una sapiente opera di ristrutturazione di un appartamento inserito in un palazzo della fine del XVII secolo, a Torino, che ha anche saputo valorizzate il magnifico soffitto in legno decorato.

Un intervento di grande equilibrio formale ed estetico, in cui superfici murarie e volumi si intersecano tra loro generando un’ampia zona giorno dalla pianta movimentata. Ed è proprio questa “l’idea in più” del progetto: un grande blocco posto al centro della zona giorno che racchiude il bagno e il ripostiglio generando intorno a sé uno spazio “circolare”, un continuum di grande effetto e atmosfera. Così, partendo dall’ingresso, man mano lo spazio giorno gira attorno al grande “perno” e diventa zona cucina, poi pranzo e infine soggiorno, per ricongiungersi di nuovo all’area d’ingresso; da questo versante si diparte poi l’ala dell’appartamento dedicata alle camere da letto.

La cucina ripresa nelle immagini è quindi è uno spazio passante, un’area aperta in continuità con l’ingresso e il pranzo. Il suo arredo è essenziale e consta semplicemente di una candida composizione di basi che partendo quindi dall’angolo del “blocco” si protende al centro dell’area pranzo.
Per valorizzare la funzione della cucina, la parete rivestita in ceramica bianca, individuata da uno spessore supplementare, è arricchita da due applique ton sur ton, che illuminano la superficie di lavoro.
Al di sopra del piano cottura, la cappa in acciaio lucido Platinum, di Elica, protagonista assoluta dell’arredo in virtù del suo design sobrio, ma di carattere, che rende la cappa simile a un raffinato lampadario. Un prodotto eccellente nello stile e nella tecnologia, dunque, che si distingue anche per l’innovativo sistema di aspirazione Evolution di Elica e per la grande semplicità d’uso, con le funzioni attivabili tramite radiocomando o l’asticella Magic Wand.

Pubblica i tuoi commenti