Astra Cucine, i nuovi trend Industrial e Contemporary

Astra Cucine interpreta le tendenze attuali più interessanti proponendo soluzioni uniche e ricche di dettagli estremamente curati

Produttori di cucine dal 1976, Astra Cucine punta da sempre sulla qualità del prodotto, della progettazione e del design per affermarsi in tutti i mercati. Una ricerca continua, e rigorosamente “made in Italy”, che interpreta i trend più attuali dell’arredamento. Lo dimostrano anche le ultime collezioni Industrial e Contemporary Kitchen Stories. Proposte che sanno esprimere in ogni singolo dettaglio aree di gusto sempre più richieste.

Per affrontare questa nuova sfida progettuale era necessario progettare con passione, creare, costruire ed armonizzare tutta una serie di elementi che permettono di comporre una cucina industriale Astra a prescindere dalla finitura del frontale. Grazie a tutto questo abbiamo la convinzione di fare tendenza, sviluppando nuove idee per l’arredo”.

Industrial, il fascino dell’ambiente vissuto

Parlando specificatamente di Industrial, Astra ha studiato le matrici di questo trend che trae origine dagli anni ’50 quando a New York molti vecchi depositi, magazzini e fabbriche dismesse venivano reinventati come loft.
Un contesto che Astra ha voluto ricreare presentando le proprie creazioni in stile industrial chic proprio nei capannoni industriali del proprio territorio, “luoghi oggi riconvertiti ad uso residenziale ma che nel passato erano ricchi di quell’ingegno ed operosità artigianale che da sempre ci contraddistingue”.

Il ruolo dei materiali diventa molto importante per definire lo stile e grande protagonista si rivela il metallo, utilizzato nei dettagli e nelle finiture, capace di conferire all’ambiente un tocco originale di fascino vissuto. Tra le finiture effetto metallo si evidenziano il Bronze, il Titanium e l’Iron, oltre al laccato Industrial che contiene nella sua miscela delle polveri metalliche.
Le superfici ad effetto naturale, quasi grezze, danno vita a un’atmosfera senza tempo che non risente delle mode. A testimonianza delle solide radici di Astra Cucine ancorate alla tradizione, nelle cucine trova spazio anche il legno con il suo calore e la venatura accentuata, tipica delle molteplici superfici effetto Wild utilizzate. Coerenti con gli spazi dei loft, anche le Tecnomalte che riproducono l'effetto del cemento.

Fondamentali anche i dettagli per cui Astra Cucine ha una cura particolare perché ne definisce lo stile e l'unicità, a partire dalle soluzioni per la zona pranzo a quelle dei contenitori a giorno per arrivare alle aperture con gola o con maniglie, e agli accessori interni, ricchi di funzionalità.

Tavoli e banconi

I vani a giorno

Gli accessori interni e i contenitori

Le possibili aperture

Contemporary Kitchen Stories, come mixare gli stili

L’ultima tendenza in fatto di cucine è anche la commistione tra stili diversi. L’industrial viene ingentilito nelle proposte Contemporary Kitchen Stories da particolari eleganti e chic. Alle linee squadrate e rigorose del tipico arredamento industriale viene data una dimensione più domestica, morbida e accogliente, grazie all’introduzione dell’anta a telaio in legno dal forte spessore. Gli elementi di fondo rimangono gli stessi ma la cucina in stile industrial chic è impreziosita da dettagli presi in prestito dallo stile rustico, country e shabby chic.

Puntando l'attenzione in particolare su Old Line, è da notare come il legno di frassino nella finitura decapè Salvia sia il segno distintivo di questa cucina. Il decapè è una pratica decorativa antica, risalente addirittura alla Francia nella prima metà del Settecento. Il decapato colora le venature del legno e ne esalta il contrasto con il resto della superficie. Per ottenere questo particolare effetto è fondamentale utilizzare delle essenze che presentano un “poro aperto”, quindi una superficie lignea che lungo le proprie venature ha per natura dei pori scavati nel legno, come avviene nel Frassino che appartiene alla tradizione Astra.

Old Line, dettagli che contano

 

Pubblica i tuoi commenti