La cucina compatta di Scic vive on line

cucine –

Nata dalla rete e ora protagonista al Salone del Mobile attraverso la rete: la cucina TaaK di Matteo Nativo realizzata da Scic vivrà l’evento milanese in diretta streaming da Parma

Vincitrice
del concorso CKS - Compact Kitchen Station, indetto da SCIC, Blanco e
Electrolux
, coordinato da Garagedesign, la cucina compatta Taak disegnata da
Matteo Nativo sarà oggetto di una operazione sull'onda del web nel corso della
settimana milanese.
Nata sul web grazie al crowdsourcing,
sarà - in linea con la sua origine - presentata nella sua veste finale in via
digitale, per essere poi venduta online. La presentazione avverrà infatti in
streaming dal laboratorio creativo temporaneo che Scic ha creato nel proprio
stabilimento e che durante il salone ospiterà la cucina TaaK e Matteo Nativo,
il progettista che l'ha creata. La cucina, quindi, verrà presentata in maniera
vissuta, dal mattino alla sera, utilizzata da chi l'ha progettata, e dagli
ospiti, che si avvicenderanno nel loft. Due telecamere diffonderanno in streaming tutto ciò che accade durante
le diverse ore del giorno
: il designer, con l'ausilio degli eccentrici oggetti
dell'atelier di rete GarageDesign, arricchirà la sua quotidianità con
micro-eventi, organizzerà pranzi, the, aperitivi e cene con ospiti speciali
provenienti dai mondi dell'imprenditoria, dell'architettura e del gusto Made in Italy.
Sempre
connesso e disponibile al dialogo, per cinque giorni testerà il suo progetto,
presentandolo alla rete nel modo più adatto: mettendosi in gioco in prima
persona.
Grazie
alla diffusione in streaming si potrà assistere a tutti gli eventi via web. Le
telecamere si accenderanno in occasione della conferenza stampa di
presentazione dell'evento, il 9 aprile in via Durini 19, a Milano.
Lo
show-room Scic di Via Durini darà eco agli eventi delle Officine Scic.

TaaK,
ricordiamo, è un modello di cucina full optional, comprendente piano cottura,
rubinetto, lavello, cappa, e due elettrodomestici da scegliere tra frigo,forno,
e lavastoviglie.
Oltre
la base, composta da tre moduli da 60 cm, comprende anche due pensili, uno
orizzontale di dimensioni 110x34x34 posizionato appena sopra la fascia
luminosa, ideale per alloggiarvi un fornetto, e uno verticale contenente la
cappa.
Per
le finiture sono previste sei combinazioni
. Una composizione a coppia:
laccatura opaca beige o bianca per base e pensile orizzontale; una finitura
legno grigio, scuro o noce per tavolo e pensile verticale.

Pubblica i tuoi commenti