Febal, arte in cucina

Si è conclusa a Milano la prima edizione di Brerart, la mostra d’arte contemporanea diffusa e itinerante per le gallerie, gli showroom, i palazzi d’epoca, i musei e le fondazioni dello storico e centralissimo quartiere Brera di Milano.
Durante i cinque giorni, dal 23 al 27 ottobre, che hanno celebrato la Settimana dell’Arte Contemporanea, Febal Casa, lo showroom di via Fatebene Fratelli ha proposto tre appuntamenti con performance artistiche giocate anche sul tema della gastronomia. Ad inaugurare la kermesse è stata l’esibizione dell’artista e chef Cesare Gozzetti. Immagini espressive e surreali sono state dipinte live sulle ante neutre di Alicante, realizzando una “cucina d’artista”, assolutamente unica nel suo genere. Lo spettacolo è proseguito giovedì 24 ottobre, con i maestri pasticceri Giada Farina e Luca Musitelli che hanno animato l’evento con la realizzazione di dolci artistici. Infine, sabato 26 ottobre, è andato in scena lo show cooking realizzato sempre da Cesare Gozzetti, grazie alla collaborazione con Paolo Gallizioli de “I monaci sotto le stelle” ed Enrico Cherchi con una selezione di prodotti d’eccellenza. “Fare parte di questo network – dichiara Emanuel Colombini A.D. dell’omonimo Gruppo – significa aprire il patrimonio e la cultura dell’arte e del design italiano, ma non solo, a un pubblico vasto e differenziato, che spazia da collezionisti cosmopoliti, artisti, direttori di musei o semplici appassionati. Una manifestazione di qualità, aperta a tutti, per nulla elitaria, che si sposa perfettamente con quei principi di internazionalità, innovazione e creatività che Febal rappresenta“.
Nella foto di apertura, l’esibizione dell’artista e chef Cesare Gozzetti che ha dipinto le ante della cucina Alicante.

Pubblica i tuoi commenti