CES 2017, le novità in cucina

Al CES di Las Vegas la vera star in cucina è Il sistema Zera™, il primo trasformatore di rifiuti organici in fertilizzanti ideato da Whirlpool

L’edizione 2017 del CES, il salone annuale dedicato all’innovazione tecnologica che si è svolto a Las Vegas dal 5 all’8, è stata sicuramente dominata dalle tante proposte di auto del futuro: connesse, interattiva e soprattutto a guida autonoma. Ma l’intelligenza artificiale è un plus che arricchisce anche il mondo della cucina come dimostrano le novità proposte dalle aziende, che si concentrano soprattutto sul frigorifero come dimostrano le proposte di LG, Samsung e Whirlpool. La vera sorpresa, però, l’ha presentato propria quest’ultima che ha lanciato a Las Vegas Il sistema Zerache ha ottenuto il  “Best of innovation Award" per la categoria Eco-Design e Sustainble e il premio “Innovation Award” nelle categorie Tech for a Better World e Home Appliances.

Zera™ è il primo sistema di riciclo domestico ideato da Whirlpool in grado di convertire entro 24 ore i rifiuti alimentari di una settimana in fertilizzante pronto all’uso

Zera™ è il primo sistema di riciclo domestico ideato da Whirlpool in grado di convertire entro 24 ore i rifiuti alimentari di una settimana in fertilizzante pronto all’uso

Ideato presso l’incubatore di innovazione WLabs di Whirlpool Corporation, Zera è il primo sistema di riciclo domestico negli Stati Uniti in grado di convertire entro 24 ore i rifiuti alimentari di una settimana in fertilizzante fatto in casa e subito pronto all’uso. Disegnato per integrarsi nella cucina, il sistema di riciclo alimentare Zera  può essere controllato da remoto dall’app Whirlpool.

Sempre Whirlpool ha presentato anche il microonde  2-in-1 Over the Range Microwave Convection Oven che traccia le abitudini e le preferenze della famiglia per capire cosa viene cucinato e come. Oltre a tutte le funzioni di un microonde, il 2-in-1 Over the Range Microwave Convection Oven riscalda e cuoce come un forno grazie alla funzione True Convection Cooking. Per cucinare più comodamente inoltre, il prodotto è dotato della funzione Scan-to-Cook che rileva e riconosce gli alimenti dalla scansione del codice a barre effettuata tramite smartphone con un’app e invia direttamente le istruzioni di cottura al microonde.

Il frigorifero doppia porta Whirlpool French Door-within-Door che permette di mantenere le bevande molto fredde grazie a un nuovo sistema di raffreddamento

Il frigorifero doppia porta Whirlpool French Door-within-Door che permette di mantenere le bevande molto fredde grazie a un nuovo sistema di raffreddamento

Nella scuderia di Whirlpool non manca il frigorifero, in questo caso il doppia porta French Door-within-Door che permette di mantenere il latte ed altre bevande molto fredde grazie al primo sistema di raffreddamento door-within-door. Si tratta del primo prodotto con la porta nella porta che è dotato di uno spazio dedicato “Cold Space” e dispone della funzione active cooling. Questo spazio ha un pannello in metallo di sfogo dell’aria separato che permette alla zona di rimanere più fredda rispetto al resto dello spazio interno così alimenti come il latte possono essere tenuti a temperature più basse. Inoltre, il frigorifero ha un esclusivo sistema di scaffalatura che rende più facile ed efficiente l’organizzazione dello spazio da parte delle famiglie che possono così trovare più facilmente i loro prodotti preferiti.

Anche per Samsung la cucina del futuro si arricchisce di nuove soluzioni anche grazie al frigorifero Family Hub 2.0. Dotato di tecnologia IoT (Internet of Things), Family Hub offre nuove modalità per organizzare e gestire i propri alimenti, fare la spesa e consultare ricette online. La release 2.0 sarà disponibile nella serie a 4 porte o nella classica versione Combinata con scomparto freezer nella parte inferiore per soddisfare ogni tipo di esigenza.

Family Hub di Samsung propone un'interfaccia per permettere a ciascun componente della famiglia di creare il proprio profilo utilizzando avatar o foto personali

Family Hub di Samsung propone un'interfaccia per permettere a ciascun componente della famiglia di creare il proprio profilo utilizzando avatar o foto personali

Il modello 2.0 si arricchisce con l’app Recipe, fornita da AllRecipes, che offre la consultazione delle ricette e l’ingrandimento del testo per consentire all’utente di svolgere agevolmente più attività in cucina, ed è oggi dotata della nuovissima interfaccia per permettere a ciascun componente della famiglia di creare il proprio profilo utilizzando avatar o foto personali. Grazie al touchscreen a LED da 21.5 pollici che funge come bacheca digitale interattiva, ogni membro della famiglia è in grado di condividere foto, accedere a calendari aggiornati, scrivere promemoria in tempo reale attraverso i propri profili e l’app Family Hub sullo smartphone.

Uno schermo LCD da 29” sensibile al tocco, su cui si possono sfogliare le ricette o lanciare altre applicazioni, è anche l’innovazione più visibile proposta da LG per il frigorifero Smart InstaView Door-in-Door ma la il vero punto di forza è l’integrazione di Alexa, l’assistente vocale di Amazon. Parlando al frigorifero sarà possibile utilizzare tutte le migliaia di funzioni di Alexa, tra cui controllare il meteo, impostare un timer per la cottura dello sformato, accendere le luci della sala da pranzo o controllare qualsiasi altro dispositivo connesso e compatibile con la piattaforma del gigante dell’e-commerce. Infine, come già avveniva per altri frigoriferi intelligenti dell’azienda coreana, è anche possibile osservare l’interno del frigo direttamente dal proprio smartphone, grazie alle videocamere interne.

Per il frigorifero Smart InstaView Door-in-Doordi LG il vero punto di forza è l’integrazione di Alexa, l’assistente vocale di Amazon

Per il frigorifero Smart InstaView Door-in-Door di LG il vero punto di forza è l’integrazione di Alexa, l’assistente vocale di Amazon

Pubblica i tuoi commenti