Superfici in Corian per una cucina su misura in Olanda

Una villa olandese che si caratterizza per l'involucro esterno realizzato con la tecno-superficie Dupont Corian. Che definisce anche l'arredo della cucina.

Leggi_emag in articolo_tabletUn mirabile e insolito oggetto architettonico avvolto da una superficie continua in DuPont Corian color Cameo White: è la Villa New Water, a Westland, in Olanda, progettata da Koen Olthiis, dello studio Waterstudio di Rijswijk. "DuPont Corian mi ha consentito di realizzare l'edificio come l'avevo immaginato - sottolinea il progettista - senza giunti visibili e senza dettagli che apportassero distrazioni visive, come cornicioni, infissi e tettoie. Inoltre, a distanza di decenni, la facciata conserverà lo stesso aspetto del giorno in cui è stata applicata e non serviranno interventi di manutenzione straordinaria".

Ma la resistenza al tempo, all'acqua e alla luce non è l'unico pregio di questo materiale, adottato anche per la sua malleabilità. Grazie alla quale l'architetto ha potuto creare un involucro non solo continuo, ma curvato alle estremità e in facciata. Realizzando anche l'arredo della cucina. Esterni e interni risultano così in piena sintonia; l'isola cucina e i terminali arrotondati delle due stecche dell'edificio sembrano plasmate con uno stesso "tessuto" morbido.

Funzionalità plastica
Un edificio ad alto contenuto formale e tecnologico, che si connota per la pianta ad "elle" e che si innalza fuori terra con un solo livello. L'ingresso esternamente si erge con un'apertura aggettante rettangolare; nell'ampio atrio, il vano scale e la toilette sono definiti da una parete semicircolare. Proprio sul retro di questo "anfiteatro" sono inseriti i contenitori della cucina finiti in DuPont Corian nello stesso colore Cameo White dell'esterno, ovvero colonne dispensa ed elettrodomestici e, al centro, quattro basi con due lavelli.

Schermata 2015-04-22 alle 10.07.43Ma l'elemento d'impatto è l'isola avvolta da un "nastro" di DuPont Corian, che si innalza come tavolo e prosegue divenendo piano di lavoro e zona cottura, per poi discendere con un motivo sagomato e proseguire al di sotto. La "morbidezza" di questo elemento è rimarcata dall'imbottitura frontale a riquadri, ripresa dall'interparete tra zona cucina e living e dai divani dell'area relax che si allunga entro questa stecca dell'edificio.

Di seguito una galleria di immagini dell'intervento:

Pubblica i tuoi commenti