La vocazione per il living della cucina Way

Un progetto rigoroso nelle proporzioni e sofisticato nella scelta di finiture e cromatismi. E' la nuova cucina Way, di Snaidero, Che, come una "cerniera", lega lo spazio cucina al living grazie ad una nuova collezione di boiserie e di contenitori a giorno

Disegnata da Michele Marcon, la cucina Way, di Snaidero, si rinnova con una serie di elementi materiali e soluzioni progettuali che interpretano e offrono nuove funzioni e la possibilità di organizzazione lo spazio cucina in modo ancor più razionale.
Espressione di un abitare contemporaneo, Way non poteva di certo trascurare  la continuità con lo spazio living, che viene realizzata con molteplici soluzioni. Prima di tutto, con il sistema di contenitori a giorno, che si strutturano con una intelaiatura in alluminio verniciato personalizzabile in ben 7 colori di gamma , mentre ripiani e schienali sono realizzati in tutte le finiture di gamma (nobilitati, legni e laccati opachi), consentendo così di integrare con coerenza e leggerezza l’ambiente cucina con l'area giorno.

Gli elementi a giorno di Way, con struttura in alluminio verniciato personalizzabile in 7 colori

Anche la boiserie rappresenta uno strumento per “giocare” con il living, un componente versatile pensato per rifinire e rendere funzionali le zone verticali sopra le basi e le pareti libere. Le nuove boiserie di Way sono dotate di mensole e di luce led integrata; gli schienali sono realizzabili in tutte le finiture delle ante.

Le boiserie di Way, con mensole e luce led integrata

 

Pubblica i tuoi commenti