40 anni di attività per Marchi Cucine

Il produttore di cucine artigianali Marchi Cucine festeggia 40 anni di attività, cambia logo e si evolve consolidando la propria presenza a livello globale.
CUCINA MONTSERRAT marchi cucine

Un anno ricco di traguardi. Nel 2016 anche Marchi Cucine festeggia un grande anniversario: 40 anni di attività, una storia di eccellenza tutta italiana. Dal 1976, l’azienda produce cucine artigianali di alta qualità. Il fondatore e capostipite della famiglia, Gianluigi Marchi, è oggi un imprenditore italiano di successo che è riuscito a trasformare una piccola azienda del cremonese in un gruppo internazionale. Dopo anni di apprendistato in una bottega artigianale di un falegname, marchi diede vita all’omonima azienda familiare, con l’esperienza affinata sul campo nelle tecniche di lavorazione e cura per i dettagli. Qualche anno dopo, il primo modello di cucina artigianale: Doralice. Nel 1998, a testimonianza della costante voglia di crescere, nacque il primo negozio monomarca Kitchens Store in Italia, a Piacenza, dedicato alle cucine country. A oggi i Kitchens Store Marchi sono sempre più numerosi e diffusi a livello nazionale e internazionale: in Italia, distribuiti in modo uniforme su tutto il territorio, si contano 100 tra monomarca e rivenditori Marchi. All’estero le più recenti e significative aperture sono state in Brasile a San Paolo, negli Emirati Arabi a Dubai, in Thailandia a Bangkok e in Messico a Città del Messico.
I modelli di cucina creati da Marchi inizialmente avevano una forte connotazione country e negli anni hanno saputo evolversi in stili all’avanguardia. Nel 2008 è nata la collezione New Classic, una vera e propria rivisitazione del classico in chiave moderna a cui è seguita nel 2012 Vintage Style, un originale ritorno al vintage in tutte le sue forme e, nel 2014, Life Stories con una serie di modelli caratterizzati da una forte personalità e da un design contemporaneo.

La sede di Marchi Cucine

La sede di Marchi Cucine

Nel 2007, inoltre, Gianluigi Marchi ha fondato anche il brand Dialma Brown, nato per offrire ai clienti la possibilità di arredare l’intera casa. Una tappa importante che ha portato nel tempo il successo e il consolidamento del gruppo Marchi a livello globale.
Oggi Marchi Cucine conta 85 dipendenti e ha cambiato logo per dare nuovo slancio all’immagine aziendale.

Pubblica i tuoi commenti