Scavolini Store Caserta Sud: volumi importanti per arredare in grande

Seconda inaugurazione del brand nel territorio casertano, Scavolini Store Caserta Sud, a Maddaloni, è uno showroom di grande impatto e dimensioni importanti, gestito da Carmine Petrillo, terza generazione di una famiglia che ha fatto dell'arredo la sua vita

Uno Scavolini Store, quello inaugurato a Caserta Sud, a Maddaloni, lo scorso maggio, che si caratterizza per un innovativo layout e per un progetto architettonico di forte impatto, realizzato in un edificio industriale con un’altezza interna di ben 8 metri.

Con 4 vetrine “extralarge” di 20 mq ciascuna, il secondo store casertano mette in mostra 10 composizioni cucina, 4 bagni e 3 living

«Diciamocelo - esordisce Carmine Petrillo, titolare dello store - non si può non notarlo. È uno store di notevole attrattività, con un impatto visivo che dà un grande rilievo al brand. Del resto questa operazione ha richiesto un importante investimento nel progetto, anche da parte dell’azienda: abbiamo lavorato in continuo scambio e confronto con il team Scavolini e anche con l’agenzia della nostra zona per riuscire a trasferire in questo nuovo spazio tutta l’identità del mondo Scavolini. La nostra esperienza e la conoscenza delle peculiarità del nostro territorio ci hanno permesso di tradurre con coerenza questo “mondo” nella realtà sociale e di mercato della nostra zona».

Il titolare Carmine Petrillo con la moglie, al momento dell’inaugurazione dello Scavolini Caserta Sud lo scorso maggio a Maddaloni

Qualità, immagine e contenuti

Il risultato è un progetto di grande immagine e contenuto, con un layout innovativo e volumi molto studiati e strutturati, dato lo spazio così particolare per la sua altezza interna; con un percorso obbligato ma con diverse isole fortemente caratterizzate che si snoda su 450 mq di superficie.

Ha 4 vetrine “extralarge” di 20 mq ciascuna e ospita 10 composizioni di cucina, 4 bagni e 3 living. Oltre al titolare, che fa da supervisore, e la moglie, che cura l’amministrazione, il punto vendita ha un responsabile gestionale e due addetti alla vendita.

«Sicuramente, uno dei plus di questo nuovo store è la sua ubicazione - prosegue Petrillo - vicino all’uscita dell’autostrada ma soprattutto nel “campo gravitazionale” del secondo centro commerciale più grande d’Italia, il Campania, e nel centro nevralgico del polo commerciale della zona che catalizza ogni anno quasi 37 milioni di visitatori, che arrivano da tutta la provincia e anche dal Napoletano. Dunque la presenza di Scavolini, qui, ha un senso preciso e una immagine che risponde pienamente a un mercato così ampio e trasversale. Per noi questo progetto assume un’importanza fondamentale e soltanto Scavolini ci offre la sicurezza e il supporto necessari per portarlo avanti».

Competenza, soluzioni, budget

Il titolare del nuovo Store a questo punto sottolinea che rappresenta la terza generazione di una famiglia che ha fatto dell’arredo la sua vita e spiega che il rapporto con Scavolini ha radici proprio nella loro competenza: «Mio nonno i mobili li costruiva, mio padre ha iniziato la commercializzazione e le mie sorelle ed io abbiamo gestito negozi che sono andati sempre più specializzandosi in ambiti diversi della casa. Nel 2011 ho aperto il primo Scavolini Store a Caserta Nord e ora eccomi a Sud. Quindi, per me Scavolini è un punto di riferimento, non da oggi: un’azienda sempre attenta al mercato, che ha saputo evolversi, interpretando e anzi anticipando le esigenze di un modo diverso di abitare. L’estensione dalla cucina al living rappresenta un passo importante, che ha dato una marcia in più a noi retailer: i clienti trovano qui soluzioni coordinate nello stile e nelle funzionalità per arredare le loro abitazioni. L’aggiunta del bagno è altrettanto decisiva e, anche se a livello di conoscenza del prodotto per questo ambiente della casa eravamo piuttosto impreparati, siamo cresciuti grazie a Scavolini e oggi siamo in grado di proporre le migliori soluzioni di arredobagno, che rientrano nelle nostre vendite in maniera importante».

Una gamma d’offerta che colpisce nel segno, visto che il principale trend di vendita dell’arredo nel centro-sud d’Italia resta il primo impianto: coppie, tendenzialmente giovani, che mettono su casa e che, grazie all’ampiezza dei modelli di cucine e ora anche alle soluzioni living e bagno di Scavolini, trovano negli Store del brand proposte di qualità, ma alla portata di budget anche contenuti.

Nell'immagine in apertura è visibile l'altezza interna di ben 8 metri che rende unico lo Scavolini Store Caserta Sud, permettendo un layout particolare suddiviso in isole fortemente caratterizzate

 

 

Pubblica i tuoi commenti