Razionalismo e stile luxury a Beverly Hills

Nella villa più costosa di Beverly Hills il lusso è espresso da matariali ricercati e preziosi, come quelli della cucina, realizzata da un noto brand italiano: Rifra. Che si avvale di una superficie in Quarzo con bordi finemente sagomati

Sfarzo e lusso sono le parole più indicate per inquadrare il carattere della Villa americana presentata in questo articolo, la più costosa di Beverly Hills, da bel 100 Milioni di dollari. In armonia con l'insieme è la cucina scelta che, sorprendentemente, è italiana. Si tratta del modello Fly realizzato da Rifra, Brand di alta gamma tra i leader nel settore bagno e cucina, che ha fornito anche l'arredo dei numerosi bagni. Elegantemente ricco, il modello cucina Fly qui adotta superfici lucide e un bancone con piano in Quarzo, dalla nuance calda e delicata.

Il living comprende la cucina realizzata da Rifra

Se ci si chiede che forma possa avere tanta magnificenza, ecco le foto dell'esterno che mostrano l'edificio inserito tra nel verde e, al contempo, nel cuore di Beverly Hills.

L'esterno della Villa

La Villa è infatti situata nella strada più "desiderata" ed iconica di Beverly Hills, Hillcrest Road, e consta di una superficie complessiva interna di circa 3.000 metri quadri.

All'esterno, zona relax e piscina

L'ampio giardino esterno comprende una piscina a sfioro con vista sulla città degli angeli, Los Angeles. mentre gli spazi interni prevedono 7 camere da letto e addirittura 11 bagni. Siamo in pieno luxury lifestyle, quindi, che si percepisce e stupisce  già osservando il fronte principale, con pareti marmoree e una grande scultura dorata ad anello che sembra stare in  magico equilibrio sulla superficie della vasca d'acqua illuminata. Prima dell'ulivo sul fondo del patio si apre il portale vetrato che conduce verso l'interno mettendo in evidenza il carattere principale dell'edificio: il contatto visivo tra interno ed esterno ottenuto da ampie partizioni vetrate.

La zona d'ingresso con la scultura dorata

Definito da uno sviluppo orizzontale, il fabbricato articolato della casa è decisamente contemporaneo ed è stato concepito secondo i principi del razionalismo per quanto riguarda lo stile architettonico, mentre per l'interior design e all'arredo è stata fatta una scelta di design più estrema, che abbraccia il trend del lusso specialmente per le finiture e i materiali adottati.

La cucina italiana della Villa è realizzata da Rifra

Elegante e ricca è quindi anche la cucina, un impianto di notevoli dimensioni che si pone come sistema di partizione degli spazi. Dentro all'ampia area living, soggiorno, infatti, le due lunghe "stecche"  svincolate dalle pareti individuano rispettivamente il lungo blocco basi/pensili+colonne-armadio laterali e, di fronte, il bancone a isola che funge anche come area snack. Particolarità di questo volume è il lunghissimo piano realizzato in Quarzo grigio, con bordo tagliato secondo un angolo di 30°, la cui "pulizia" estetica è conferita dalla continuità della superficie senza giunzioni. Una peculiarità, questa, propria del modello Fly, di Rifra, che al top con profilo a 30° abbina le ante con bordo sagomato a 45°. Tra l'anta e il top, Fly scava una gola volutamente sovradimensionata, disponibile in laccato nei colori delle ante oppure in un colore a scelta del cliente. L'isola integra un lavello rettangole alla sua estremità, verso la vetrata esterna, e una doppia area cottura, che intercettano la funzionalità del bancone; di fronte, nella composizione con colonne, è presente una seconda zona lavaggio.

La sala da pranzo con parete specchiata raddoppia lo spazio

La cucina e gli altri ambienti della casa si susseguono in una continuità fluida; gli spazi living sono quasi tutti in comunicazione gli uni con gli altri e si interfacciano con gli specchi d'acqua interni ed esterni al fabbricato, che conferiscono al tutto un'atmosfera suggestiva.

Le piscine interne ed esterne della Villa

Degne di nota sono infine le due Cantine: una è la Cantina Vini, completamente vetrata un ambiente climatizzato a con tavolo centrale e lampadario in cristallo.

La cantina vini

L'altra è cantina Champagne, immancabile per completare lo stile luxury della Villa.

La cantina champagne

 

PROGETTO CUCINA VILLA A BEVERLY HILLS
SCHEDA

Località: Hillcrest Road, Beverly Hills (U.S.A.)
Superficie inerna totale Villa: 3.000 mq

ARREDO CUCINA: Rifra, modello Fly
Finitura frontali colonne, basi, pensili e isola: laccato grigio piombo lucido
Rifinitura ante: sagomate a 45°.
Top: Quarzo con profilo sagomato a 30°

ARREDO BAGNI: Rifra, modelli K.Fly e K.One

 

La Villa di notte, con la piscina a sfioro illuminata

Pubblica i tuoi commenti