Progetto Living Valcucine

Per assecondare i cambiamenti tangibili dell’abitare, in cui la zona living è sempre più aperta, fluida, con soluzioni d’arredo di ampio respiro, che si sostituiscono alle pareti, sia per gli ambienti di grande metratura che per quelli più contenuti, l’azienda di Pordenone dilata il suo orizzonte oltre la cucina creando Valcucine Living, mettendo a frutto trent’anni di esperienza nell’applicare gli standard più avanzati in termini di materiali e soluzioni tecniche in cucina.


Il nuovo progetto è un sistema componibile e personalizzabile di elementi per il soggiorno e l’home office, caratterizzati da un design pulito e lineare, in cui è la materia ad essere protagonista, esaltata senza mai essere snaturata, accostando all’eleganza del vetro e dell’alluminio il calore e la matericità del legno massello.


Si tratta di un programma, coperto da brevetto, di mobili contenitori, boiserie a mensole o con vetrina, librerie e scaffalature, piani d’appoggio, panche sospese o a terra, pensate per essere utilizzate come un sistema articolato di pratiche sedute, che risponde agli alti standard di sicurezza imposti dalle normative europee, caratterizzato dall’ergonomia e dalla praticità d’uso.
Coordinabile con i programmi cucina dell’azienda, Valcucine Living risponde a criteri di sicurezza, salute della persona, dematerializzazione ed ecocompatibilà.


 


Pubblica i tuoi commenti