Krono System, l’avanguardia della materia

Componenti per mobili di design ad alto valore aggiunto, superfici performanti ed ecocompatibili. Sono queste le soluzioni che Krono System offre a chi apprezza la qualità di dettagli e finiture.

Nata nel 2006 dalle profonde radici di Eurocomponenti spa (fondata nel 1976) in un territorio come la Marca Trevigiana a forte vocazione produttiva, Krono System - Eurocomponenti srl è un'azienda familiare consolidata che collabora con importanti e rinomati brand italiani e internazionali del settore arredamento e porte per la casa. Per queste aziende Krono Sytem produce componenti rivestiti in acrilico, un co-estruso di Abs+Pmma dal peculiare spessore di 1,4 mm in finitura super lucida o super opaca, considerato eco-friendly per la sua riciclabilità, privo di emissioni di composti organici volatili e sicuro per la salute del consumatore grazie all'esclusiva finitura anti-batterica.

Una creatività tipicamente italiana, prodotti rigorosamente 100% made in Italy esportati sui più importanti mercati internazionali, soluzioni intelligenti e funzionali che hanno già ottenuto numerosi riconoscimenti come, nel maggio 2013, l'Interzum Award - Intelligent Material & Design - Red Dot di Colonia, in Germania.

Impianti di ultima generazione
1_kronosystem_sede
L'intero processo produttivo di Krono System si svolge internamente all'azienda: impianti moderni, di ultima generazione e know-how qualificato permettono di garantire elevati standard qualitativi e di servizio, con consegne dinamiche orientate al "just in time".

3_bordatrice_kronosystemLa qualità è garantita in tutto il processo tramite il controllo efficiente e puntuale di ogni singolo semilavorato. Tutte le strategie aziendali sono volte a trasmettere al mercato la forza delle proprie origini tese alla costruzione di un brand che si pone al servizio di interlocutori internazionali, perché capace di investire in ricerca, sviluppo e marketing per offrire prodotti e servizi unici nel loro genere. Un esempio su tutti la postformatura a raggi stretti che consente di eliminare tutti gli inestetismi tipici della bordatura tradizionale rendendo il pannello omogeneo e senza soluzione di continuità. Anche l'ultima novità messa a punto dall'azienda, l'acrilico Glaks (immagine d'apertura, ndr), dimostra la capacità di Krono System di trovare soluzioni perfette per l'industria del legno e della cucina in particolare.

Just in time e personalizzazione
Per la produzione dei propri componenti per mobili e porte da interno Krono System si avvale di innovazioni tecnologiche e macchinari creati su misura per servire al meglio il mercato. Rivestimenti in acrilico lucido 100 gloss, acrilico super opaco morbido, liscio in superficie e anti-impronta, acrilico Glaks, effetto vetro su svariati colori e finiture, pietra naturale, laminato HPL, che vengono applicati al pannello tramite colla poliuretanica, post-formati con raggiature o inclinazioni a seconda delle necessità o bordati senza alcuna giunta visibile.

3_bordatrice_kronosystem2Il trattamento cui l'acrilico è sottoposto nei reparti, prima di essere messo in produzione, ne aumenta considerevolmente la resistenza al graffio delle superfici, lucide pari a 100 gloss con una straordinaria tenuta dell'effetto di laccatura a specchio nel tempo.

Rispetto dell'ambiente
"La qualità del lavoro e dell'ambiente" è da sempre la filosofia aziendale che si traduce ogni giorno e in ogni aspetto dell'attività e trova compimento in ogni prodotto e soluzione. Come in Acryl+, il superlucido di Krono System, frutto di una lunga ricerca che ha dato vita a un prodotto veramente lucido e atossico. A differenza degli altri prodotti rivestiti, ad esempio il PVC, Acryl+ è prodotto in due strati co-estrusi: un primo strato, circa 80% d'ABS (Acrilonitrile-Butadiene-Stirene) resina nobile e atossica normalmente impiegata nel settore alimentare e un secondo strato superficiale 20% di PMMA (Polimetilmetacrilato), resina trasparente e resistente alla luce e agli agenti chimici. Questi due polimeri, a differenza del PVC, sono privi d'alogeni, evitando così pericolose emissioni di cloro nella fase di produzione della materia prima e nell'utilizzo industriale, rendendo i residui della lavorazione assimilabili ai rifiuti urbani e quindi totalmente riciclabili.
Inoltre la nuova finitura Acryl+ non rilascia alcuna emissione nociva per la salute nell'ambiente indoor in cui si trova, né alcun odore, e grazie all'esclusivo trattamento anti-batterico che Krono System offre ai propri clienti diventa unico nel suo genere, specie nell'utilizzo in cucina.

Pubblica i tuoi commenti