Kitchen Kamin, nuova serie dalle alte performance di Edilkamin

In occasione della 10^ edizione di Progetto Fuoco, a Verona, Edilkamin ha presentato la nuova gamma di cucine a legna Kitchen Kamin.
Cucina a legna Kitchen Kamin

Sotto alle antiche volte del prestigioso Palazzo Verità Poeta, di Verona, Edilkamin ha esposto - dal 24 al 26 febbraio scorso - le innumerevoli novità di prodotto legate “al mondo” delle stufe a legna, ma non solo. L'evento, che si è tenuto in occasione di Progetto Fuoco - Mostra Internazionale dedicata alla produzione di calore ed energia dalla combustione di legna, è stato infatti il momento clou per la presentazione in anteprima di una nuova gamma di apparecchiature, che ancora mancava nel catalogo dell'Azienda: le cucine a legna Kitchen Kamin. Sui tre diversi livelli del Palazzo sono così state messe in mostra sia le stufe sia le nuove cucine, fiore all'occhiello di Edilkamin, che oltre cinquanta anni è posizionata ai vertici del mercato italiano e internazionale per la produzione di stufe, caminetti e caldaie a legna, pellet e multicombustibile.

Cucina a legna Kitchen Kamin

Cucina a legna Kitchen Kamin

La nascita della collezione cucine è una vera sorpresa, quindi, per chi è abituato a pensare a Edikamin come ad un brand legato solo al riscaldamento. Ma è noto anche come "la ricerca sul fronte dell'innovazione tecnologica e di prodotto appartiene dal sempre al dna dell'Azienda", ha affermato Stefano Chiesa, direttore commerciale di Edilkamin, che ci ha accompagnato nell'excursus attraverso il Palazzo e le novità. Tra i modelli Kitchen Kamin più affini alla tradizionale tipologia di prodotto aziendale si collocano le termocucine assieme alle cucine legna, le cucine economiche di antica memoria, veri oggetti di culto reinterpretati da Edilkamin grazie a un design accattivante e a un materiale moderno e come l'acciaio, naturale o verniciato in diversi colori.

Cucina a legna Kitchen Kamin

Cucina a legna Kitchen Kamin

Ma, novità-nella-novità, le nuove Kitchen Kamin sono anche realizzate nella versione a gas a scelta tra più varianti (cucina vera e propria, modulo lavello o modulo preparazione), in grado di "vivere" come elementi a se stanti o da collocare a fianco delle cucine economiche o delle termocucine e realizzare, così ,un sistema completo e autonomo per cucinare e per  riscaldare la casa. Efficienti e d'impatto decisamente glamour, le Kitchen Kamin in versione gas sono prodotte in una gamma di modelli e finiture che aprono il mercato dell'Azienda a nuove e grandi opportunità di espansione.

Progetto Fuoco: la vitalità del focolare
La 10ª edizione di Progetto Fuoco si è conclusa con oltre 70mila visitatori, di cui il 20% stranieri. La mostra internazionale, dedicata alla produzione di calore ed energia dalla combustione di legna, ha visto la partecipazione di 754 aziende espositrici (+15% sul 2014) in rappresentanza di 38 nazioni. Tanti gli appuntamenti organizzati nel corso della manifestazione a conferma della sua vitalità, compresa la premiazione dei vincitori del concorso “Il caminetto, la stufa e lo spazio attorno”, bandito da Progetto Fuoco con ADI. Ben 157 gli elaborati presentati che sono stati esaminati da una giuria di esperti, tra cui il presidente di Adi Luciano Galimberti, ognuno dei quali ha interpretato in modo originale e attuale il tema del calore sviluppato attorno al concetto di focolare, relazioni sociali e vita familiare. Tre i vincitori, oltre a 9 menzioni speciali: Stefano Lucchini, che ha presentato un sistema integrato di camino e sedute (nella foto), il Gruppo BLMZ (Bonfio Marco, Lazzarini Nicolò, Moro Silvano, Zanon Giacomo), il duo Daniela Ciccarone e Camilla Brighi, rispettivamente primo, secondo e terzo posto.

Pubblica i tuoi commenti