K-Life, la nuova solid surface che purifica l’aria ed elimina i batteri

La solid surface KRION® si rinnova con alcune proprietà che la rendono un prodotto esclusivo, determinando "un salto rivoluzionario" nel mondo delle solid surface

Con lo slogan "It's time for life",  KRION® Porcelanosa Solid Surface lancia una nuova solid surface che "ha del miracoloso" perché, da sola, è capace di purificare l'aria e al contempo di impedire non solo la formazione di batteri, ma anche di eliminare quelli presenti sui cibi semplicemente attraverso il contatto diretto. Così l'Azienda spagnola rinnova un prodotto già eccellente, la solid surface KRION®, dando vita K-LIFE, superficie dalle proprietà ineguagliabili. Oltre essere un prodotto dalle alte qualità - ideale per piani di cucine e bagni oltre che per tutto il settore d'arredo domestico e contract e per gli esterni - la nuova K-LIFE e si pone come alternativa alle comuni soldi surface offrendo proprietà davvero incredibili.

K-LIFE garantisce la massima igiene ed elimina i batteri e le sostanze chimiche dei cibi

K-Life è quindi una versione rinnovata della solid surface KRION®, che è stata ulteriormente migliorata introducendo la nuova esclusiva tecnologia. Si tratta della KRION Eco-Active Solid Technology®, che immette nella massa del materiale alcuni specifici attivatori. Questi agiscono con la luce naturale e artificiale azionando  un processo naturale, denominato fotocalisi. E grazie alla fotocatalisi, KRION® diventa K-LIFE acquisendo quattro nuove proprietà: purificazione dell’aria, antibatterico attivo, autopulizia ed eliminazione di prodotti chimici. La nuova tecnologia K-LIFE è stata testata da prestigiosi laboratori esterni, seguendo le più rigorose normative internazionali ISO per certificare l'efficacia del nuovo materiale.

A destra, Bruno Deserti - Responsabile KRION®Solid Surface Italia, e a sinistra Fabio Martino, Gerente

Durante la conferenza stampa di presentazione di K-LIFE , tenutasi ieri - 8 giugno - a Milano, presso la Triennale, Bruno Deserti - Responsabile di prodotto Italia - ha affermato: “La KRION Eco-Active Solid Technology® è il salto rivoluzionario fatto da KRION® nel mondo della Solid Surface. L'obiettivo di questa nuova tecnologia è quella di conferire al materiale numerose nuove proprietà, basate sul fenomeno naturale della fotocatalisi, senza alterarne le qualità fisiche, il colore, né limitarne l'impiego. Il risultato ottenuto è un prodotto innovativo ed esclusivo a livello mondiale, in armonia con la natura, durevole nel tempo e con un effetto diretto sulla qualità della vita", conclude Bruno Deserti: ”K-Life – K come Krion e Life perché rievoca la vita - è il nome che abbiamo dato a questa nuova tecnologia e non si tratta di un semplice trattamento superficiale, ma strutturale, che non comporta l’utilizzo di alcun componente pericoloso e che garantisce soltanto effetti positivi sull’uomo e sull’ambiente”.

Un ambiente realizzato con la nuova solid surface K-LIFE

 

LE QUATTRO PROPRIETA' DI K-LIFE 

Gli attivatori della KRION® Eco-Active Solid Technology® di K-LIFE agiscono con la luce

 

1-Purificazione dell'aria . Nell'atmosfera e nelle case, a causa dell'inquinamento, vi sono alcuni gas pericolosi per gli esseri umani e per la natura. Si tratta soprattutto degli ossidi di azoto (NOx), degli ossidi di zolfo (SOx) e dei composti organici volatili (VOC). Quando questi gas entrano in contatto con la superficie di KRION Eco-Active Solid Technology®, si innesca una reazione chimica che genera prodotti inoffensivi, quali sali minerali e acqua.L'attività di purificazione dell'aria è stata esaminata, sia negli ambienti interni che esterni, riscontrando che 1 mq del nuovo K-Life è in grado di purificare la quantità d'aria che respirano 6,5 persone in un anno.

2 - Antibatterico attivo. I batteri sono abitualmente presenti ovunque e tendono a formare colonie e a riprodursi negli ambienti più favorevoli, come i materiali porosi, le giunzioni o le superfici difficili da pulire: rappresentano quindi un pericolo per la diffusione di malattie anche gravi.
Grazie alla nuova tecnologia di KRION®, i batteri non solo non possono proliferare sul materiale, ma vengono addirittura eliminati quando entrano in contatto con la superficie KRION Eco-Active Solid Technology®.
K-Life è in grado di eliminare batteri nocivi fino al 117% in più rispetto a qualsiasi altro materiale.

3 - Autopulizia. K-Life garantisce che i liquidi e lo sporco vengano rimossi dalla superficie del materiale con maggiore facilità e riducendo l'impiego di detergenti.

4 - Eliminazione di prodotti chimici. Utilizzando K-Life è possibile eliminare un gran numero di sostanze pericolose per la salute, quali pesticidi e disinfestanti presenti nel nostro ambiente e in particolare nei cibi che si consumano.È stato riscontrato che il nuovo KRION Eco-Active Solid Technology® può eliminare il 100% di queste  sostanze pericolose.

Un metro quadrato di superficie K-LIFE purifica l'aria respirata da 6,5 persone in un anno


LA SOLID SURFACE  KRION®

KRION®, brand del Gruppo Porcelanosa, rappresenta il Solid Surface di nuova generazione, sviluppata da Systempool, azienda del Gruppo Porcelanosa.  Con più di 400 punti vendita sparsi in tutto il mondo (circa 145 paesi); da Madrid a New York, passando per città quali Londra, Milano o Parigi, il gruppo Porcelanosa garantisce così la sua presenza nei cinque continenti, rivelando la costante evoluzione delle tecnologie e del design di tutti i suoi prodotti. Ad oggi conta un organico di circa 5.000 dipendenti.

Gli stabilimenti Porcelanosa, a Castellón, in Spagna

KRION® è un materiale caldo al tatto e simile alla pietra naturale, composto da due terzi di minerali naturali (ATH: alluminio triidrato) e da una piccola percentuale di resine ad alta resistenza. Tale composizione conferisce al KRION® alcune particolarità esclusive: assenza di pori, proprietà antibatteriche senza alcun tipo di additivo, durezza, resistenza, durevolezza, manutenzione ridotta, nonchè riparazione e pulizia agevoli. Si lavora in modo simile al legno, il che ci consente di tagliare le piastre, unirle, sottoporle a termoformatura per realizzare pezzi curvi; offre anche la possibilità di utilizzarlo nel sistema produttivo tramite colata, e ciò consente di costruire diversi design e progetti impossibili da realizzare con altri materiali. Si possono creare spazi senza fughe, il che impedisce la proliferazione di batteri e agevola la pulizia e manutenzione del prodotto. Questo materiale, che eccelle rispetto ad altri analoghi, è disponibile in una vasta gamma di colori tra i quali spicca la finitura in bianco, puro e neutro. E' inoltre un materiale ecologico, dato che può essere riciclato al 100%. Tutti i prodotti realizzati in KRION® possono essere rilavorati e riutilizzati nel ciclo produttivo.

Simile alla pietra naturale, KRION® è composto da due terzi di minerali naturali (ATH: alluminio triidrato) e da una piccola percentuale di resine ad alta resistenza

Pubblica i tuoi commenti