Cristina Rubinetterie apre un prestigioso showroom a Milano Brera

Nel distretto del design al centro di Milano ha aperto i battenti il Cristina Brera, nuovo showroom di Cristina Rubinetterie, progettato da Naomi Hasuike

Il nuovo showroom Cristina Brera, in via Pontaccio 8/10, non è solo uno spazio di immagine in una location prestigiosa a livello nazionale e internazionale, ma anche un laboratorio per la progettazione e un salotto  per le relazioni, fortemente voluto dal presidente di Cristina Rubinetterie, Alberto Cristina, per agevolare il confronto diretto con i professionisti del settore e la  rete vendita, per consolidare i rapporti con i centri di distribuzione e allargare il network di contatti.

Lo spazio di 250 mq distribuiti su due livelli è stato progettato dall'architetto Naomi Hasuike, dello studio Makio Hasuike & Co,   sovvertendo il classico concetto di showroom, creando uno spazio  elegante ed essenziale destinato anche a diventare palcoscenico di eventi a tema, incontri, luogo di informazione e di aggiornamento per il mondo del progetto.

CRISTINArubinetterie_showroom_9Un'ampia area espositiva propone le ultime novità di prodotto, dalle soluzioni bagno d'avanguardia ai rubinetti in acciaio inox per tutti gli ambienti della casa. “Ho immaginato uno spazio aperto, trasparente e accogliente - spiega la progettista  -che potesse interpretare i valori che l’azienda rappresenta e trasmette. I colori, i materiali, le luci e la sequenza degli spazi sono stati progettati per il comfort degli ospiti e per esaltare le caratteristiche dell’esposizione, senza limitarne la trasformazione nel tempo".
CRISTINArubinetterie_showroom_6"La sfida principale - sottolinea ancora Hasuike - è stata quella di realizzare un ambiente unico e riconoscibile ma non esasperato nella sua espressione. Un ambiente quasi domestico ma estremamente ricco e funzionale, flessibile e dinamico: due anime che convivono in modo coerente, offrendo a questo spazio tutte le potenzialità per affermarsi nel tempo quale luogo di incontro per pensare, condividere e progettare".

(Photos_credits Helenio Barbetta)

 

Pubblica i tuoi commenti