Copat, scocche in Idroleb

materiali –

Copat adotta pannelli ecologici per le sue cucine

La cura per la salvaguardia ambientale, che Copat ha sempre dimostrato in tutti i suoi processi produttivi, da oggi conta un ulteriore passo importante: le scocche delle sue cucine, classiche e moderne, saranno in prevalenza in Idroleb, la versione idrofuga di pannelli ecologici a più bassa emissione al mondo, realizzato interamente con legno riciclato certificato FSC, senza che nessun albero venga abbattuto per la sua produzione,  e con valori di emissioni di formaldeide addirittura inferiori ai limiti imposti dal regolamento F****.


Copat, impegnata da 30 anni nel rispetto dell'ambiente e della salute e sicurezza dei lavoratori, ha ottenuto varie certificazioni, come la UNI EN ISO 14001 che riconosce all'azienda di lavorare nel rispetto continuo delle prescrizioni di legge e dei regolamenti applicabili ai prodotti, alla tutela ambientale, alla igienicità e sicurezza del luogo di lavoro.


La realtà industriale dell'Altolivenza è stata la prima, fra i produttori italiani di mobili per cucina, a registrarsi a EMAS (Eco-Management and Audit Scheme), in base a un regolamento della Comunità Europea definito nel 2001, riguardante l'adesione volontaria di una impresa o ente pubblico ad un sistema comunitario di ecogestione e audit.



La registrazione, ottenuta nel 2007, attesta a livello internazionale i risultati raggiunti in termini di salvaguardia ambientale e sostenibilità dello sviluppo industriale.


 


 

Pubblica i tuoi commenti