Accordo tra il Consorzio Arreda.net e Ubaldi.com

Arreda.net varca il confine con la Francia grazie alla collaborazione con l'azienda Ubaldi.com, con sede in Costa Azzurra.
Nella foto, da sinistra: Jean-Pierre SORIO, direttore commerciale Ubaldi.com Adriano SERENO, presidente Consorzio Arreda.net Walter UBALDI, fondatore e proprietario dalla "Centrale d'Achat Ubaldi" Giorgio RUATASIO, vicepresidente Consorzio Arreda.net Luigi BOCCA, consigliere Consorzio Arreda.net

Un progetto in continua espansione. Arreda.net, il Consorzio d'arredamento più grande d'Italia nato agli inizi degli anni '90 e giunto oggi ad un totale di 37 aziende partner e 60 punti vendita, pensa in grande e varca il confine con la Francia per una collaborazione con la realtà imprenditoriale Ubaldi.com, proprietaria di una catena di 11 negozi di elettrodomestici, cucine e arredamento in Costa Azzurra e che conta una struttura di circa 350 persone con un fatturato superiore ai 300 milioni di € all'anno.

In ottica di esportazione di un modello di business ormai consolidato sul territorio nazionale, la nuova collaborazione con l'azienda d'oltralpe prevede la gestione, selezione e allestimento di tutti i prodotti di arredo per la casa. "Potere d'acquisto, selezione della collezione, forza nella comunicazione - aveva spiegato Giorgio Ruatasio in un intervista a febbraio -, sono a disposizione dei migliori mobilieri italiani grazie alla forza aggregante del consorzio", e ora le stesse opportunità sono a disposizione anche di Ubaldi.

L'accordo raggiunto ha previsto nello specifico del progetto dei punti vendita di Mentone, Cannes e Nizza, della selezione dei prodotti, del loro coordinamento e della scelta espositiva. Dal punto di vista della comunicazione, è stato progettato un catalogo ad hoc, completamente personalizzato e stampato con una tiratura di 100.000 copie in lingua francese, distribuito in tutta la Costa Azzurra. Nei propri negozi di arredo, l'accordo prevede che Ubaldi esponga e venda esclusivamente i prodotti selezionati da Arreda.net, con la possibilità di ampliare questa formula a punti vendita dislocati in altre zone della Francia. L'operazione commerciale si concretizzerà inoltre nel 2016 con l'apertura di un Multistore Ubaldi che svilupperà un totale di circa 6.000 mq di aerea espositiva.

Questa collaborazione, oltre a consolidare la formula Arreda.net in Italia dimostra la sua bontà anche per l'estero e ha consentito al Consorzio di raggiungere in anticipo gli obiettivi prefissati, con la conseguente possibilità di dare il via - in anticipo - ad un piano di investimenti mirato alla crescita della sua Collezione di prodotti "La Casa Moderna".

In apertura, da sinistra: Jean-Pierre Sorio, direttore commerciale Ubaldi.com, Adriano Sereno, presidente Consorzio Arreda.net, Walter Ubaldi, fondatore e proprietario dalla "Centrale d'Achat Ubaldi", Giorgio Ruatasio, vicepresidente Consorzio Arreda.net, Luigi B0cca, consigliere Consorzio Arreda.net

Pubblica i tuoi commenti