Casa Lago: design, business e networking nel cuore di Milano

Uno spazio di 400 mq nel centro di Milano, ad alto contenuto di design, dedicati a business, design thinking e networking: è Casa Lago, in via san Tomaso 6, a pochi passi dal Duomo.

“Casa Lago rappresenta una sintesi degli ultimi cinque anni di impegno e ricerca nella nostra azienda” come ha sottolineato Daniele Lago nel presentare questa evoluzione del format innovativo lanciato nel 2009 con gli Appartamenti Lago, in cui l’esperienza del design veniva vissuta e condivisa per la prima volta direttamente, proprio come “a casa”. Oggi il nuovo spazio polifunzionale milanese, di proprietà dell’azienda e situato in una posizione strategica nel centro di Milano, rappresenta la sintesi di un percorso in cui Lago ha puntato sul design al di là della logica di puro prodotto. “Il design è un modo di vivere - ha spiegato Daniele Lago, amministratore delegato e Head of Design dell’azienda - che ha visto Lago affrontare con un approccio sperimentale un mondo nuovo, con l’obiettivo di stabilire relazioni con tutto ciò che risiede al di fuori dell’azienda, superando la barriera della tradizionale progettazione e produzione di mobili”.

cucina Casa LagoA Casa Lago il design “crea” i diversi ambienti caratterizzati da un’atmosfera home-feeling: un’ampia sala conferenze, sale riunioni attrezzate, spazi coworking, ma anche un’area bar, due piccoli appartamenti utilizzabili come abitazioni temporanee. In particolare, è allestita una inconfondibile cucina 36e8 MadeTerraneo, destinata ad essere vissuta come luogo di accoglienza e da cui si articola tutto il progetto della Casa.

sala da pranzoSul lato opposto si snoda la sala da pranzo, area ristorazione e fulcro delle relazioni, dominata da un lungo Community Table il cui lato più estremo è completato da  una cucina Air, che potrà sia ospitare uno chef e i commensali per cucinare insieme sia diventare palcoscenico per showcooking, corsi ed eventi food. Una parete separa e nasconde una cucina professionale completa, per accogliere al meglio ospiti più numerosi e un'eventuale attività di ristorazione. All’occorrenza la sala da pranzo può trasformarsi in un'ampia sala congressi completa di tutte le attrezzature tecnologiche. Ogni spazio è realizzato secondo il dna Lago, con una modularità che permette la possibilità di riconfigurazione in base alle esigenze di diverse realtà di imprese e professionisti, facilitando incroci fertili e inedite opportunità di incontro e di business.

biblioteca

Raddoppiando la presenza nel territorio milanese (dove già è attivo l’Appartamento Lago di via Brera 30), Casa Lago si propone anche come riferimento per architetti e designer che troveranno spazi ideali per la formazione, con eventi, appuntamenti e corsi Lago Academy. Inoltre, permetterà ai progettisti di fare vivere direttamente ai propri clienti le potenzialità dell’interior design Lago per il mondo contract, business e Horeca. “Quando è fatto bene - aggiunge Lago - il design si preoccupa anche dei contesti e dà vita a luoghi in grado di avere un impatto positivo nel mondo generando così significati e creando nuove possibilità di buone relazioni, grande patrimonio per ognuno di noi. Casa Lago nasce proprio da questi presupposti, dopo due anni di progettualità, di cantiere, e sforzi di cui rappresenta la somma e non un punto di arrivo. E il tema del B2B sta diventando sempre più importante per noi”.

appartamentinoUna somma innovativa, quella del dinamismo di Lago, confermata dai numeri. La scelta di declinare la produzione di design per migliorare le relazioni, la socializzazione e la produttività, si è rivelata vincente e ha permesso a Lago di realizzare, dal 2014 al 2016, l’Interior Life Network, una rete digitale e fisica che oggi conta 32 appartamenti, 34 uffici, 46 tra hotel e B&B e 30 spazi tra ristoranti, caffetterie e negozi. Cui si aggiungono il quasi milione di contatti su Facebook e i 3 milioni di visitatori l’anno del sito web, che confermano la capacità di attivazione di una rete in cui azienda, design, cultura e business sono strettamente intrecciati e si potenziano tra loro.

Casa Lago, ha annunciato Daniele Lago all’inaugurazione, vivrà un importante momento di lancio durante il Salone 2017, all'interno di un progetto - "dedicato al tema della gentilezza "- che Lago sta costruendo collaborando con partner eccellenti, tra cui il Politecnico di Milano.

salotto 2

 

Pubblica i tuoi commenti