AKB_08 di Arrital, la nuova cultura della cucina si racconta

A un anno di distanza dal debutto a Eurocucina, l’innovativo concept di AKB_08 di Arrital è pronto per il lancio, forte di una doppia eccellenza: la collaborazione a quattro mani, quelle di un designer e di uno chef.

Alla sua presentazione in anteprima, a Eurocucina 2016, aveva fatto parlare di sé come uno dei progetti più interessanti, nel concept come nel design, e per le ardite soluzioni tecnico-funzionali. Perché AKB_08 di Arrital ha l’innovazione nel suo dna, a partire dalla genesi del concept, che nasce dalla collaborazione inedita, nei termini di partnership progettuale, tra l’architetto Franco Driusso e lo chef Andrea Berton.

Da sinistra, l'architetto Franco Driusso, art director di Arrital, e lo chef Andrea Berton

Da sinistra, l'architetto Franco Driusso, art director di Arrital, e lo chef Andrea Berton

A un anno di distanza dal suo debutto, Christian Dal Bo, direttore commerciale Arrital, sottolinea i tratti distintivi di AKB_08 che hanno permesso di mettere a punto la versione definitiva della cucina, pronta per il grande lancio.

Rispetto al concept presentato un anno fa a Eurocucina, i dettagli caratterizzanti sono stati ottimizzati dal punto di vista ergonomici e funzionali

«Per Arrital, AKB_08 è un prodotto iconico in grado di attribuire forte personalità e riconoscibilità al brand, che ha scelto questo progetto per confermare e rafforzare  la sfida di penetrazione nel mercato medio-alto con un approccio di accessibilità orizzontale. Più che con un target, AKB_08 si identifica con uno stile e un’area di gusto che soddisfano un utente contemporaneo e attento all’innovazione, e che considera l’ambiente cucina uno spazio di rappresentazione del proprio modo di essere: un’espressione della sua personalità».

Che cosa rende AKB_08 un progetto cucina davvero unico?
«Per cominciare, il design esclusivo dell’anta a telaio con sistema “floating core”,  sinonimo e connubio di solidità, ma anche di innovazione progettuale. Perché il confronto tra designer e chef ha messo a fuoco la necessità di arricchirla con accessori e componenti speciali sia dal punto di vista funzionale che estetico: dall’elemento  “Focus on”, che per la prima volta porta sul piano di lavoro una luce “dinamica” che segue l’utilizzatore, all’AKB Case, lo strategico contenitore soprapiano, sino all’innovativo tagliere al servizio delle esigenze di chi cucina per passione, messo a punto grazie alla competenza di chi lo fa per professione».
Rispetto al modello presentato un anno fa a Eurocucina, AKB_08 oggi si presenta arricchita da ulteriori novità, a partire dalla struttura: oltre al telaio in finitura grigio ardesia alluminio verniciato epossidico, è stata introdotta anche la finitura alluminio laccato bianco. Inoltre, i dettagli caratterizzanti del progetto sono stati ottimizzati sia a livello ergonomico sia dal punto di vista del potenziamento funzionale.

AKB Case, lo strategico elemento contenitore soprapiano e l’innovativo tagliere al servizio delle esigenze di chi cucina per passione, messi a punto da chi lo fa per professione».

AKB Case, lo strategico elemento contenitore soprapiano e l’innovativo tagliere al servizio delle esigenze di chi cucina per passione, messi a punto da chi lo fa per professione».

Il sistema di lighting design Focus On che permette la movimentazione dinamica dell’illuminazione sul top, con due lampade a Led che scorrono su binario e si ricaricano automaticamente quando vengono alloggiate in posizione off

Il sistema di lighting design Focus On che permette la movimentazione dinamica dell’illuminazione sul top, con due lampade a Led che scorrono su binario e si ricaricano automaticamente quando vengono alloggiate in posizione off

Format esperienziale e lancio internazionale
Per il 2017, sono sulla rampa di lancio le attività di marketing progettate ad hoc per AKB_08, come spiega il direttore commerciale Christian Dal Bo: «Puntiamo a valorizzare l’esclusivo co-design tra architetto e chef come celebrazione dell’evoluto connubio tra prodotto e funzionalità che è nella mission di Arrital, valorizzando la  promessa - mantenuta - del pay-off Arrital K_culture», ovvero di fare cultura della cucina. Per AKB_08 è stato pianificato un palinsesto di attività sia di trade marketing sia di comunicazione: dalla campagna pubblicitaria al video di lancio che racconta l’originale collaborazione tra architetto e chef (nella foto, Franco Driusso e Andrea Berton ndr) sino ai folder e al nuovo catalogo. Particolarmente significativi per raccontare AKB_08 non solo al pubblico ma al mondo degli architetti, anche le attività di co-marketing con lo chef, oltre ad eventi di lancio del prodotto in Italia e nel mondo con un innovativo format esperienziale.

Nell'immagine in apertura e protagonista della copertina del numero di febbraio/marzo di Ambiente Cucina (n. 236), AKB_08, nata nel 2016 da un’inedita progettazione a quattro mani, che ha visto la collaborazione tra l’architetto Franco Driusso (art director di Arrital) e lo chef Andrea Berton. Il 2017 è l’anno del lancio definitivo e mirato.

Pubblica i tuoi commenti